Parlano di noi

Campo Tizzoro 1944 — Immagini e testimonianze di una storia sulla, Linea Gotica

di Daniele Amicarella - Edizioni del Can Bianco, Pistoia, 2011

ll libro racconta la storia di una delle più famose fabbriche di munizioni da guerra, costruita a Campo Tizzoro (Pistoia) sull’Appennino Tosco-Emiliano nel 1911 dalla Società Metallurgica Italiana (S.M.I.) in occasione dell’intervento militare che porto alla conquista della Libia. La storia della fabbrica ebbe il suo culmine nel 1944, durante i giorni dell’offensiva alleata, quando il suo destino si incrociò in maniera incredibile con quello della Linea Gotica, Campo Tizzoro e la sua fabbrica dovevano essere cancellati dalla guerra ma grazie ad una serie di spregiudicati giochi diplomatici, furono risparmiati.

L’autore, Daniele Amicarella, studia da anni i campi di battaglia della Linea Gotica attraverso la raccolta di fonti orali, lo studio dei documenti d’archivio e soprattutto esplorando attentamente i luoghi descritti nei suoi libri.

L’opera, unica nel suo genere, e per tutti gli appassionati di archeologia militare. Duecentotrenta pagine con immagini storiche ed attuali, documenti, mappe, il tutto finemente rilegato al costo di soli 18 euro.
Per ulteriori informazioni potete contattare l’autore Daniele Amicarella - 339/7866684 - d.amicarella@alice.it

Programma di Sabato 26 novembre 2011 - Ore 14.30

Presentazione volume “Campo Tizzoro 1944 — Immagini e testimonianze di una storia sulla, Linea Gotica”
di Daniele Amicarella Edizioni del Can Bianco, Pistoia, 2011

“Dentro la Storia” I rifugi Antiaerei di Campo Tizzoro - Mostra Fotografica